Home / Biblioteca Comunale / Come arrivare, cosa cercare. / Storia / Ufficio turistico / Manifestazioni / Associazione Turistica Pro loco Fornovo / Ambiente / Associazioni / Frazioni /

Associazione Alpini Fornovo Taro

Biblioteca Comunale

Cinque per mille alla Pro loco

Circolo Legambiente

Gruppo acquisto solidale

Gruppo Sbandieratori della Pro loco di Fornovo

Musei On Line

Numeri utili

Presentazione libro

Programma Proloco 2016

Ospitalità a Fornovo

 
 
 
Via XX Settembre, a Fornovo, viene comunemente chiamata "Borgo grande" o, più semplicente 'Borgo', per distinguerla da Via Cesare Battisti, detta 'Borgo Piccolo' o 'Borghetto' che corre, parallelamente ad essa, più a monte perché realizzata precedentemente, quando ancora la sponda del Taro non si era spinta tanto avanti. Il 'Borgo grande' è probabilmente nato per meglio raccordare il guado o il ponte sul Taro con la strada, Romea prima e Francigena poi, che portava a 'Le Caselle' ed acquisì subito grande importanza ridimensionando quella del 'Borgo piccolo' meno agevole per la forte pendenza.
 
Anche dopo il declino della Via Francigena il 'Borgo' mantenne per lungo tempo ruolo di protagonista nel tessuto urbano che gli era cresciuto attorno, ma il secolo scorso la strada proveniente da Parma , che un tempo dalla frazione Filagni, percorrendo il letto del fiume, si raccordava coi due borghi da valle, venne spostata sull'attuale tracciato a monte di essi, diventando un polo di attrazione per lo sviluppo del paese. La costruzione del ponte sul Taro e del terrapieno di Via Solferino ai primi del secolo ha fatto il resto. Il 'Borgo', come un nobile decaduto,
ha sopportato e sopporta con grande dignità
l' "onta" dei negozi chiusi e dei "silenzi" che si possono "ascoltare" da una finestra aperta su questa grande cassa armonica, rimasta ormai quasi senza strumenti. Non può nemmeno sperare di avere il destino del suo confratello più vecchio perché non potrà mai essere affiancato da un altro borgo più grande. Manca lo spazio. Dovrà accontentarsi della vecchia cara "!Scogliera", ricavata anch'essa a spese del Taro e divenuta ormai strada di scorrimento per gli automezzi.
Chissà, forse in futuro potrà riprendere vitalità.
Speriamo, ma è bello anche così.
                                     Cesare Bocchi (1997)
              


» 
» Associazione Comuni della Via Francigena
Il sito ufficiale dell'Associazione
» CORSI DI FORMAZIONE ADULTI
» Eventi a Parma e provincia
» Notizie di Parma e provincia on- line
» Portale di Parma
» Rete sistema Musei Parma e Provincia
» Sito Ufficio IAT Fornovo Taro
Informazioni e accoglienza turistica in Val Ceno e media Val Taro

Home | Biblioteca Comunale | Come arrivare, cosa cercare. | Storia | Ufficio turistico | Manifestazioni | Associazione Turistica Pro loco Fornovo | Ambiente | Associazioni | Frazioni |